TeckyStream

SALVATI
WooCommerce plugin is not active
SALVATI

Samsung Galaxy S20, S20 Plus e S20 Ultra: ecco le specifiche tecniche

prezzo e recensione samsung galaxy s20 ultra

Samsung spiazzerà il mercato lanciando i suoi dispositivi di ultima generazione Samsung Galaxy S20, S20 Plus e S20 Ultra. Questi dispositivi sono considerati i fratelli maggiori della serie S10 rilasciata dall’azienda secondo la seguente successione:

  • Samsung Galaxy S10e > Samsung Galaxy S20
  • Samsung Galaxy S10 > Samsung Galaxy S20 Plus
  • Samsung Galaxy S10 Plus > Samsung Galaxy S20 Ultra

Ti senti di voler rivisitare la S10 serie comprendente il Samsung Galaxy S10e, S10 e S10 Plus, consulta i links qui sotto per consultare di gli smartphones su Amazon.it, altrimenti goditi questa breve recensione.

Manca veramente poco prima del lancio. Grazie a diversi rumors è possibile avere conoscenza delle schede tecniche di questi dispositivi. Vuoi sapere di più sulla linea telefonica Samsung? Clicca qui!

Samsung Galaxy S20: scheda tecnica

samsung galaxy s20 in tutti i colori

Il Samsung S20 presenta le seguenti specifiche tecniche, data la vicinissima data di uscita e il recente rilascio della scheda tecnica i dati sono pressochè attendibili.

Le prestazioni di questo dispositivo sono eccellenti, il chipset installato è di ultima generazione e stiamo parlando del Qualcomm Snapdragon 865. In italia potrebbe essere venduto anche con questo modello, per ora troviamo un Exynos 990 da 7 nanometri, probabilità che la vendita includa il processore Snapdragon 865 in Italia esistono, bisogna solo aspettare la data di uscita.

Anche se il modello con lo Snapdragon sarà venduto nel mondo Americano e quello con l’Exynos qui in Italia non c’è da preoccuparci, le prestazioni differiscono di qualche millesimo, totalmente irrilevante per causare grossi differenze. La potenza di questi processori rendono possibile l’integrazione della connettività 5G. Secondo la certificazione IP68, questo smartphone, come gli altri due, resiste fino a 5 metri di profondità sotto l’acqua.

La memoria interna disponibile è di 128 GB espandibile con microSD fino a un limite dio 1 TB. La memoria RAM è di 12GB, come previsto per tutti i modelli S20. La batteria è molto capiente ed è da 4000 mAh, la ricarica veloce da 25 W è inclusa e tutti ne saremo felici.

Il display è un Infinity O-Dynamic AMOLED da 6.2 pollici, con risoluzione pari a 1440 x 3200 pixel, identificato anche col market WQHD+, ha un rapporto 20:9. Il refresh rate, che potrebbe impattare l’autonomia salvo ottimizzazioni software, è di 120 Hz. Potremmo considerare questa caratteristica un segno distintivo della S20 series. Tu che ne pensi?

Il comparto multimediale è ottimizzato e permette di scattare praticamente foto di ogni tipo. Sul retro sono disponibili 3 sensori ben distinguibili, il primo è da 12 Mpx, per la serie grandangolari è installato un Samsung ISOCell S5K2LA da 12 Mpx e una lente da 64 Mpx con Zoom 3x ottico o 30x digitale. La registrazione è di altissima qualità pari a 8K a 30 fps (retro). Sul fronte la lente da 10 Mpx è provvista di un sensore di profondità e la registrazione è di 4K a 60 fps.

Il software si basa su Android 10.0, sarà ovviamente aggiornato fino all’ultima patch. Samsung ha aggiunto la sua patch di One UI 2.0 con svariate funzionalità, design e temi. Tutto da provare.

Display: 6,2” Infinity O-Dynamic AMOLED WQHD+ (1.440 x 3.200 pixel, 20:9, con 563ppi) a 120Hz solo in Full HD:
Processore: Qualcomm Snapdragon 865;
RAM: 12 GB LPDDR5
Memoria interna: 128 GB UFS 3.1 espandibile;
Fotocamera Principale: 12 megapixel, sensore Sony IMX 555;
Fotocamera Grandangolare: 12 megapixel, sensore Samsung ISOCell S5K2LA;
Fotocamera Zoom 3x (30x digitale): 64 megapixel, sensore Samsung ISOCell S5KGW2 e registrazione video 8K a 30 fps;
Fotocamera frontale: 10 megapixel con foro nel display, con sensore Sony IMX374 e registrazione video 4K 60fps;
Batteria: 4.000 mAh con ricarica veloce a 25W;
Dimensioni: 152 x 68 x 7,9 mm;
Peso: 164 grammi.

Samsung Galaxy S20 Plus: scheda tecnica

Prestando attenzione al confronto delle due schede tecniche, il Samsung Galaxy S20 Plus è al 100% il fratello maggiore del Samsung Galaxy S20. Per questo motivo condividono molte delle caratteristiche. Quindi che cosa cambia?

Nel comparto multimediale tutte le lenti nel modello precedente sono anche qui con l’aggiunta del sensore di profondità ToF, utilizzato per calcolare la profondità in una foto/inquadratura e applicare gli opportuni effetti HDR e di sfocatura. I video saranno sempre in 8K a 30 fps sul retro e a 4K a 60 fps sul fronte.

La fotocamera frontale rimane la stessa, la memoria interna e la RAM anche. Il fatto sul processore è lo stesso. La batteria cambia con 4500 mAh, con ricarica veloce a 25W. Il software è sempre Android 10.0 con la patch di big S One UI 2.0. Anche qui la resistenza all’acqua è legalmente certificata (IP68).

Il display è lo stesso modello del predecessore, con lo stesso rapporto e risoluzione, ma questa volta è da 6.7 pollici.

Display: 6,7” AMOLED WQHD+ (1.440 x 3.200 pixel, 20:9, con 525ppi) a 120Hz solo in Full HD:
Processore: Qualcomm Snapdragon 865;
RAM: 12 GB LPDDR5
Memoria interna: 128 GB UFS 3.1 espandibile;
Fotocamera Principale: 12 megapixel, sensore Sony IMX 555;
Fotocamera Grandangolare: 12 megapixel, sensore Samsung ISOCell S5K2LA;
Fotocamera Zoom 3x (30x digitale): 64 megapixel, sensore Samsung ISOCell S5KGW2 e registrazione video 8K a 30 fps;
Fotocamera ToF;
Fotocamera frontale: 10 megapixel con foro nel display, con sensore Sony IMX374 e registrazione video 4K@60fps;
Batteria: 4.500 mAh con ricarica veloce a 25W;
Dimensioni: 162 x 74 x 7,8 mm;
Peso: 188 grammi.

Samsung Galaxy S20 Ultra: scheda tecnica

Il Samsung Galaxy S20 Ultra è la versione avanzata della serie S20 di big S. Essendo una versione superiore qui cambiano delle caratteristiche veramente interessanti.

Intanto, dato l’upgrade di grandezza, la batteria passa a 5000 mAh, la ricarica veloce è disponibile a 45W. Il sistema operativo è sempre Android 10.0 con la One UI 2.0. Certificazione impermeabile disponibile. Il discorso riguardante la disponibilità del processore Snapdragon o Exynos anche qui vale. RAM a 12 GB. La memoria interna varia da 128GB a 512GB con l’estensione microSD disponibile fino a un massimo di 1TB.

Il display è sempre lo stesso modello con la stessa frequenza di refresh a 120 Hz, questa volta da 6.9 pollici.

Un cambiamento enorme che segna la svolta di questa serie S e dell’azienda è il comparto multimediale del Samsung S20 Ultra. La lente principale è di 108 Mpx (un record mondiale a tutti gli effetti). A seguire è presente una lente da 48 Mpx Zoom 5x e la grandangolare da 12 Mpx. Incluso è anche il sensore di profondità ToF. La fotocamera frontale subisce un upgrade enorme rispetto ai due modelli precedenti, si tratta di una lente di 40 Mpx. La registrazione video è di 8K a 30 fps sul retro e sul fronte 4K a 30 fps.

Display: 6,9” AMOLED WQHD+ (1.440 x 3.200 pixel, 20:9, con 511 ppi) a 120Hz solo in Full HD:
Processore: Qualcomm Snapdragon 865;
RAM: 12 / 16 GB LPDDR5
Memoria interna: 128 /512 GB UFS 3.1 espandibile;
Fotocamera Principale: 108 megapixel;
Fotocamera Grandangolare: 12 megapixel, sensore Samsung ISOCell S5K2LA;
Fotocamera Zoom 5x (100x digitale): 48 megapixel;
Fotocamera ToF;
Fotocamera frontale: 40 megapixel con foro nel display, con sensore Sony IMX374 e registrazione video 4K@60fps;
Batteria: 5.000 mAh con ricarica veloce a 45W;
Dimensioni: 167 x 76 x 8,8 mm;
Peso: 221 grammi.

Conclusioni

Questa nuova S20 Serie è gradita certamente al 100% ma la vera svolta del modo di vedere questi smartphones avverrà quando saranno provati e ascoltando le testimonianze/giudizi di chi avrà la possibilità di provare questi dispositivi. Lascia un commento o una reazione a questo articolo per farci capire cosa ne pensi di questi nuovi dispositivi.

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply

      TeckyStream
      Logo
      Register New Account
      Reset Password
      Compare items
      • Total (0)
      Compare
      0